Le applicazioni da scaricare su cellulare per il fotoritocco

kena mobile    100 Giga su rete 4G 
Chiamate e Sms incl.
a 9,99 euro al mese
     vai all'offerta

ho mobile50 Giga su rete 4G 
 traffico illimitato a 12,99 euro al mese

vai all'offerta

 


La qualità della fotografia sugli smartphone ha raggiunto livelli elevati con l’evoluzione degli obiettivi capaci di aumentare i pixel di definizione delle foto.

Ad aggiungere ulteriori funzionalità entrano in gioco i programmi di fotoritocco che facilitano l’elaborazione delle immagini in modo da aiutare sia l’appassionato esigente che il fotografo alle prime armi. Vediamo quali sono i programmi di editing per cellulare passando in rassegna due applicazioni Adobe Lightroom e Snapseed.

Adobe Lightroom

Il pacchetto completo di Adobe Lightroom include il set completo di lavoro che va dalla registrazione, gestione e modifica all’esportazione. Inoltre è possibile attivare la condivisione ad altre applicazioni o social network gratuitamente.

L’abbonamento a pagamento a 11,89 euro al mese prevede 1 TB di spazio di archiviazione e consente la sincronizzazione tramite Adobe Cloud.

La gestione delle immagini è una delle funzioni in cui si distingue maggiormente l’applicazione Lightroom.

Con la funzione di importazione è possibile caricare automaticamente le immagini dalla memoria dello smartphone o limitare l’importazione alle cartelle selezionate. L’importazione manuale è possibile in linea di principio ma a lungo termine risulta poco comoda.

Le foto possono essere valutate e taggate in Lightroom. Inoltre, c’è un riconoscimento facciale nella versione a pagamento.

La versione senza abbonamento manca di un componente essenziale: la sincronizzazione tramite il cloud. Solo gli abbonati sono autorizzati a memorizzare tutte le immagini importate in Lightroom nel cloud, comprese le valutazioni e le correzioni e possono accedere alla versione corrente in qualsiasi momento e ovunque.

Il Fotoritocco è un’altra caratteristica essenziale di Lightroom. Tutte le modifiche non hanno conseguenze nella perdita di dati e possono essere riportate indietro gradualmente o completamente. Ciò consente all’utente di tornare a qualsiasi fase di elaborazione. Se si desidera avere risultati veloci, è possibile utilizzare i numerosi preset o anche creare il proprio.

In fondo l’applicazione si basa principalmente sulla tecnologia della vecchia scuola e offre controlli individuali per i diversi parametri di immagine. Tuttavia alcuni degli strumenti in particolare le correzioni locali e geometriche o i pennelli di riparazione sono riservati ai clienti abbonati.

Lightroom per smartphone include inoltre la propria funzione fotocamera. Salva le registrazioni come JPEG o DNG (RAWS) e talvolta – a seconda del dispositivo e della versione di Android, ha anche accesso a tutti i moduli della fotocamera.

In modalità Pro, il tempo di esposizione, la sensibilità ISO e il bilanciamento del bianco possono anche essere controllati manualmente. Tuttavia, la fotocamera Lightroom spesso si concentra più lentamente rispetto alle app della fotocamera native e non ha alcun riconoscimento facciale.

Conclusioni

L’applicazione Lightroom può fare molto e bene. Ma sviluppa solo il suo pieno potenziale con un abbonamento a pagamento – non proprio economico- risultando una delle migliori offerte per i fotografi.

Snapseed

L’applicazione Snapseed è uno dei più forti concorrenti di Lightroom.

A differenza di Adobe, Snapseed si concentra interamente sulla modifica delle immagini e offre un tool di funzioni completo. Tra le altre cose, oltre ai JPEG, l’app può ottimizzare sia heic che RAWS e l’editing delle immagini non è distruttivo. Snapseed è quindi consigliato sia per i fotografi più esigenti che per gli utenti che sono alla ricerca di funzionalità forti senza Adobe. Sebbene Snapseed non vinca un Oscar per l’aspetto visivo, l’interfaccia dell’app sembra piuttosto sobria. Ma è molto strutturato, in modo che tutti possano trovare rapidamente la loro strada. E infine forse l’argomento più forte: Snapseed è gratuito. Dal momento che viene da Google, non hai a che fare con annunci o pubblicità per gli acquisti in app.

Il browser di immagini è semplice ma funzionale: monitora tutte le cartelle di immagini sullo smartphone e riconosce anche prompt appena creato. Come app di Google, Snapseed fornisce una connessione al cloud di Google, sia per Guidare che per le foto.

Le funzionalità sono suddivise nelle aree aspetto, strumenti ed esportazione. Solo i RAW vengono aperti automaticamente con lo strumento di sviluppo come passaggio intermedio. Quindi ombre, luci, contrasto, ecc. può essere regolato globalmente ma questo può anche essere ripetuto o inventato più tardi.

Gli strumenti possono essere utilizzati per regolare in modo specifico le immagini. Includono semplici strumenti per la regolazione del colore e della luminosità o l’inserimento del testo, ma ci sono anche funzioni preimpostate per effetti speciali come la grana dell’immagine o l’ombreggiatura dei bordi. Inoltre, troverete anche strumenti molto più complessi come pennelli di riparazione, strumenti per correzioni della geometria o una funzione di doppia esposizione. Uno scroll orizzontale determina l’intensità della funzione selezionata.

La registrazione delle modifiche è di grande utilità: Snapseed elenca tutte le funzioni utilizzate cronologicamente. Questo rende facile tenere traccia delle modifiche, e si può rapidamente tornare a qualsiasi passo che si desidera. Snapseed può anche visualizzare dati EXIF e geospaziali.

Poiché l’editing delle immagini non è distruttivo, Snapseed salva i risultati come una nuova immagine. Questo è sempre come JPEG nella cartella Snapseed sullo smartphone. Invece di salvare è anche possibile esportare il file e specificare la posizione, ad esempio Google Drive, così come la qualità delle immagini (risoluzione e compressione). Anche una funzione “condividi” non manca.

Conclusione

L’applicazione gratuita Snapseed convince per la ricca selezione di strumenti utili a raggiungere risultati affidabili. Una buona scelta per chi cerca un buon editor di foto.


Promozioni Giga su rete 5G

vodafone Red digital edition
40 Giga, Chiamate e Sms incl.
a 18,99 euro al mese
     vai all'offerta

fastweb-logo70 Giga su rete 5G 
 traffico illimitato a 7,99 euro al mese

vai all'offerta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *